Kawaii at the Movies: 5 motivi per vedere La Bella e La Bestia

This page is also available in English
Beauty and the Beast
©Disney

Le scenografie e i costumi

Riteniamo responsabile La Bella e la Bestia per averci dato aspettative poco realistiche su vestiti e arredamento! Il castello della Bestia è un vero e proprio capolavoro in ogni minimo particolare: siamo rimaste a bocca aperta in molte occasioni. Anche i costumi sono semplicemente meravigliosi, a partire dal famoso abito giallo di Belle, qui in una versione un po’ rivisitata. Chi non vorrebbe vivere in un castello del genere e con un guardaroba (canterino) del genere?

Beauty and the Beast
©Disney

Le musiche

Sapete che noi adoriamo i musical e La Bella e la Bestia rientra a pieno in questa categoria. A differenza di Cenerentola o Maleficent, infatti, vengono riproposte le canzoni del vecchio film, con l’aggiunta di alcune novità. E qui c’è forse l’unica nota stonata (almeno per noi italiani). I testi, infatti, sono stati riadattati in fase di doppiaggio, tranne poche eccezioni: una scelta comprensibile, ma che forse farà storcere il naso a coloro che conoscono a memoria il cartone animato. Nonostante tutto, è stata azzeccatissima la scelta del musical: non sarebbe La Bella e la Bestia senza la coreografia di piatti e bicchieri sulle note di “Stia con noi”!

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.