Tokyo Kawaii – Prima puntata

Lo scorso Novembre, il nostro carissimo amico Arashi se n'è partito per un meritato viaggio in terra di Giappone! Ovviamente le qui presenti titolari rosicone del blog l'hanno spedito suo malgrado a caccia di roba kawaii XD Il nostro Apo così ha fatto, e ci ha ora mandato il suo reportage sulle vie del kawaii a Tokyo… con tanto di foto *O*
Nota: visto che avrei piacere che ste foto non se ne andassero in giro impunemente per il webbo, ho messo a tutte uno stupido watermark… lo so che è fastidioso, ma abbiate pazienza: sò paranoica LOL

Bando alle ciancie… ecco la prima parte del reportage, che ci porterà alla scoperta dei mitici "Gift Gate", i megastore Sanrio del Sol Levante 😀
 

E così mi appresto a raccontare attraverso questo blog la parte più kawaii del mio viaggio a Tokyo, anche se i ricordi ormai sono sempre più sbiaditi! Per chi non mi conoscesse sono un ragazzO che è stato obbligato, contro il suo volere, a spulciare i principali negozi più pucciosi della capitale giapponese, solo per soddisfare le mire delle due proprietarie di questo blog e ridurre in cenere i loro libretti di risparmio. Ammetto di essere un pò profano (anche se, in seguito alla frequentazione delle sempre due reginette del kawaii un pò di cultura me la sono fatta, volente o nolente!) e di non nutrire grande stima per tutti questi personaggi rosa, pucciosi e sorridenti (…) creati in Nipponia, una lieve simpatia la dimostro nei confronti dell'anticonvenzionale e ammiccante Charmmy Kitty… probabilmente solo perchè odiata dalle onnipresenti webmistress di questo gazzettino.
Inizierei col dire che dalla mia breve esperienza personale… Hello Kitty in patria è considerata una vera e propria ICONA, fa parte a tutti gli effetti della cultura nipponica, te la ritrovi dovunque… nei combini, alle poste, nei supermercati, nelle capsule… non c'è modo di sfuggire al suo ghigno gattesco!! Anche nel negozio più infimo bisogna prepararsi alla sua entrata in scena! °0°
Seguendo le direttive di Aluccia e Debba ho raggiunto però due dei punti principali in cui la potenza della malefica gattina raggiunge il suo apice: il 'Sanrio Gift Gate' del quartiere di Shinjuku e quello del quartiere di Ikebukuro. 

Sanrio Gift Gate - ShinjukuIl fortino del pucci di Shinjuku è leggermente più grande rispetto a quello di Ikebukuro, ma forse meno localizzabile essendo all'interno di un comune edificio (è praticamente vicinissimo alla famosa libreria 'Manga No Mori', la foresta dei Manga); al suo interno troverete tutto quello che vorreste avere nella vostra cameretta! 😛
Mi sono un pò stupito notando che, nel momento in cui mi ritrovavo nel negozio, gran parte degli acquirenti era di sesso maschile… forse in vena di regali per le proprie ragazze, ammetto di essermi rincuorato non poco mentre li vedevo spulciare i vari prodotti o darsi consigli su cosa prendere!
Gran parte dei gadgets è ordinata secondo i diversi personaggi della Sanrio, poi c'è una zona che presenta i soli indumenti (et similia) ispirati ai vari "animaletti", sezioni per le sole cartoline, per le straps e così via… è meglio lasciare la parola alle immagini!

Sanrio Gift Gate - Shinjuku    Sanrio Gift Gate - Shinjuku    Sanrio Gift Gate - Shinjuku
   Sanrio Gift Gate - Shinjuku    Sanrio Gift Gate - Shinjuku    Sanrio Gift Gate - Shinjuku   
Sanrio Gift Gate - Shinjuku    Sanrio Gift Gate - Shinjuku    Sanrio Gift Gate - Shinjuku    Sanrio Gift Gate - Shinjuku

Fine della prima puntata XD
Nella prossima, concluderemo la visita ai Sanrio Gift Gate esplorando quello di Ikebukuro. Inoltre, vedremo dove ci porta la ricerca dei gadgets San-x, tra megastore e incursioni tra gli otaku di Akihabara 😀

By Alessandra 6
By Alessandra

Copywriter per caso e grafica per passione. Si occupa di tutti gli aspetti del blog: cura dei contenuti, design, lato tecnico, gestione social networks.


6 commenti

  1. o mammina!! queste cose però fanno male a noi povere seguaci del kawaii che siamo costrette a leggere senza poter comprare!! voglio andare in Giappone!!! voglio viverci in quel negozio!!! grazie Arashi aspetterò con trepidazione la prossima puntata!!

     

    ne approfitto per dirvi che oggi ho trovato le macchinette dei gashapon con i phonestrap di my melody e kuromi!! sfortunatamente kuromi non ne ha voluto sapere di venire giù, ma a costo di portarmi a casa 40 palline, Kuromi sarà mia!!!!!!

  2. Aaaaaaaa *O*
    Kuromi mia adorata è arrivata in Italia allora… sò troppo commossa ç_ç Se le trovo anche qua (di solito nn ci sta granchè XD) comincio anche io ad andare in rovina con le pallette XD

Oops! Non è possibile aggiungere commenti a questo post, ma puoi ancora condividerlo e commentarlo sui social network.