Tarepanda

Tarepanda è uno dei personaggi più conosciuti e amati di casa San-x, nonchè bandiera dell’azienda all’estero 😀
Il suo nome significa letteralmente "panda pigro", ma sottointende anche lo strano modo che ha di spostarsi, cioè rotolando o strisciando (alla velocità di 2,75 metri all’ora), dato che è talmente pigro che non ha voglia di camminare, inoltre il Tarepanda è caldo, molliccio ed ama mangiare dolci… per "tarepanda" si intende più una specie di panda che un personaggio vero e proprio XD
 
La nascita di questo strano animale risale al 1995, per mano della designer Hikaru Suemasa, sotto forma di una serie di adesivi. Il successo fu tale che la San-x decise di commercializzare anche carta da lettere ed altri oggetti di cancelleria. La linea Tarepanda comprende ormai ogni genere di oggetto, dalle ormai famose bentobox a statuine portafortuna, ma ci sono anche servizi da the e oggetti per la casa. La maggiore popolarità è stata ottenuta però grazie alla serie di 4 libri di illustrazioni (pubblicati tra il 1999 ed il 2001) che hanno letteralmente fatto il giro del mondo e che vedono il Tarepanda protagonista in situazioni di vita urbana(come salire una scala mobile) o affiancato ad oggetti di uso comune (alla Nyanko insomma XD). Il primo di questi libri è stato pubblicato anche in Italia: "Tarepanda – Un altro giorno in pace" (di Hikaru Suemasa, ed. Salani) *O*