Compleanni kawaii: Rilakkuma e Mamegoma festeggiano in dolcezza

This page is also available in English

 

Qual è il modo migliore di festeggiare un compleanno? Ovviamente con una torta e dei dolci! Il 2010 fa segnare un doppio traguardo alla San-x: il settimo anniversario di Rilakkuma e il quinto di Mamegoma.

L’orsetto più amato del Giappone è ormai una star internazionale. Proprio quest’anno ha debuttato la linea Rilakkuma Paris, che è stata l’occasione per promuovere un po’ di atmosfera parisienne anche nella terra del Sol Levante. Il 3 Giugno, a Roppongi, si terrà il settimo Apéritif à la française, organizzato dall’Ambasciata Francese, per promuovere cibi e bevande d’Oltralpe. Non poteva mancare monsieur Rilakkuma, che ha fatto bella mostra di sé durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Compleanni kawaii: Rilakkuma Apéritif a la française

Per festeggiare come si deve l’anniversario, è però necessaria una collezione ad-hoc! Se Hello Kitty ha scelto 5 colori, Rilakkuma ha preferito l’intero arcobaleno! La linea Rainbow debutta accompagnando un evento goloso che metterà in palio una serie di peluche e dolcetti in edizione limitata. I set, ispirati ai personaggi del mondo di Rila, sono stati realizzati da cuoche specializzate in pasticceria francese :sbav:

Compleanni kawaii: Rilakkuma Rainbow

Nel lontano 2005, fece invece la sua comparsa Mamegoma, diventata in breve tempo un grande successo (tanto che le proprietarie di questo blog l’hanno eletta a divinità). Anche la foca grande come un fagiolino vuole festeggiare in dolcezza e lo fa mettendo a disposizione una vera e propria torta di compleanno (alla crema o al cioccolato) realizzata a mano… con tanto di candeline e piatto personalizzato! L’idea è quella di festeggiare con Mamegoma anche il proprio compleanno. Il fatto che la torta sia a pois mi fa impazzire :love: Io ora ho fame, e voi?

Compleanni kawaii: Mamegoma

By Alessandra 2
By Alessandra

Copywriter per caso e grafica per passione. Si occupa di tutti gli aspetti del blog: cura dei contenuti, design, lato tecnico, gestione social networks.


2 commenti

Oops! Non è possibile aggiungere commenti a questo post, ma puoi ancora condividerlo e commentarlo sui social network.