5 personaggi Sanrio ai limiti dell’assurdo

Mentre in Giappone termina l’annuale Sanrio Character Ranking, il sondaggione per decretare la classifica dei personaggi più amati, noi siamo andate a fare un giretto nell’archivio del brand alla ricerca di una categoria di personaggi che amiamo particolarmente: i diversamente kawaii. Trattasi di quei personaggi non particolarmente carini (almeno per noi), ma assurdi, surreali e completamente senza senso. Ecco i nostri prescelti, in rigoroso ordine cronologico!

5 personaggi Sanrio che meritavano di più

Non tutte le ciambelle riescono col buco e qualche volta può capitare che dei personaggi che sembravano così carini non incontrino in realtà molto successo. Siamo andate quindi a spulciare l’archivio della Sanrio alla ricerca di quei personaggi semi-sconosciuti che, secondo il nostro insindacabile giudizio, avrebbero meritato un po’ di più di celebrità.

Buon Star Wars Day con gli Tsum Tsum

Se siete un po’ nerd come noi, saprete sicuramente che oggi si festeggia l’International Star Wars Day, la giornata dedicata alla celeberrima saga creata da George Lucas. Il motivo per cui è stato scelto proprio il 4 Maggio è presto detto: la frase “may the Force be with you” (in italiano, “che la Forza sia con te”) suona molto simile a “May the 4th be with you”, dove May the 4th sta proprio per la giornata odierna. Da grandi fan di Star Wars, vogliamo festeggiare anche noi con la versione più kawaii dei personaggi della serie: quella Tsum Tsum!

Chi è Kumamon, la mascotte della prefettura di Kumamoto colpita dal terremoto

Come tutti voi già sapete, nelle scorse settimane il sud del Giappone è stato scosso da una serie di forti terremoti, che hanno causato danni ingenti e costretto decine di migliaia di persone ad abbandonare la propria casa. La zona colpita è la prefettura del Kumamoto, nell’isola del Kyushu, sede di alcuni importanti edifici storici, come il santuario di Aso, uno dei più antichi del Giappone, e il castello di Kumamoto. Anche se con un po’ di ritardo, vogliamo segnalarvi i modi per aiutare i sopravvissuti e vogliamo farlo a modo nostro… facendovi conoscere Kumamon, la mascotte della prefettura di Kumamoto!

Recensione: dolcetti fai da te giapponesi da Blippo.com

Il mese scorso siamo state contattate dallo staff di Blippo.com, negozio online specializzato in prodotti dal Giappone, che non solo ci ha proposto di organizzare con loro un giveaway, ma ci ha anche gentilmente inviato alcuni prodotti a nostra scelta da recensire. Ovviamente, non ci siamo lasciate scappare la possibilità di provare finalmente alcuni dei famosi cooking toy giapponesi, di cui vi avevamo parlato in passato.

Lucca Comics 2013 – Cosa c’è da vedere

Pronti per Lucca Comics & Games? Noi quest’anno non ci saremo, ma vogliamo comunque consigliarvi, come nostra abitudine, alcuni eventi da tenere d’occhio. Iniziamo subito con una brutta notizia per le appassionate di moda Lolita: per questa edizione non saranno organizzati eventi strettamente collegati a questo stile, quindi non ci sarà la consueta sfilata, nè le conferenze o il mercatino del Gothic Lolita Zone. Tuttavia, ci sono tantissime altre cose da fare e vedere!

Eventi: Fashion Walk e conferenza sugli street style giapponesi a Udine

Dopo il Teacup, eccoci a raccontare un altro evento legato alla moda giapponese in Italia! Come vi avevamo detto poco tempo fa, si è tenuta a fine Aprile a Udine una giornata tutta dedicata agli street style d’Oriente. A raccontarci l’evento, la nostra amica Deborah/Ray, che ci ha mandato la sua cronaca della Fashion Walk e della conferenza che è seguita. Ovviamente, la ringraziamo di cuore per aver dedicato il suo tempo alla scrittura del post che state per leggere. Ulteriori ringraziamenti vanno a Christian Pellegrin, che ci ha permesso di utilizzare le sue fotografie (potete vederne ancora di più sulla sua pagina Flickr).

Eventi: Teacup – Italian Lolita Teaparty

Lo scorso 6 Aprile, si è tenuto a Milano il Teacup – Italian Lolita Teaparty, il primo ochakai interamente organizzato dalla community italiana del Gothic Lolita Zone per tutte le appassionate di Lolita style! Insomma, un evento realizzato da e per le lolita italiane, in maniera totalmente indipendente. Una delle organizzatrici è proprio la nostra Debby, che ci ha fatto un breve reportage del party. Le foto che vedrete in questo post sono state messe a disposizione da Sybelle Photography e dalle utenti del Gothic Lolita Zone (ne potete vedere di più sulla pagina Facebook del forum).